//CAMPIONATI NAZIONALI UNIVERSITARI 2019…è SUBITO MEDAGLIA!

CAMPIONATI NAZIONALI UNIVERSITARI 2019…è SUBITO MEDAGLIA!

Pronti, via… e subito tre medaglie per il Cus Lecce nelle prime due giornate dei Campionati nazionali universitari, in corso di svolgimento a L’Aquila. Sul podio le due saltatrici ed il pugile.
Campionessa italiana si è laureata a pieni voti Francesca Lanciano, studentessa venticinquenne di Giurisprudenza. Ha saltato 13,32 metri nel triplo con 1.0 di vento a favore, misura piuttosto vicina al suo personale di 13,57. L’atleta di Specchia appena tre mesi fa aveva conquistato l’oro nella sua specialità agli Assoluti indoor di Ancona.
Nella stessa gara si è classificata al terzo posto Giulia Marie Claire Sanzia (23 anni), accreditata di un 12,42 alla vigilia. Bellissimo il podio con i colori di Unisalento in evidenza.
In gara per l’atletica leggera anche Marco Francesco Guastella nel mezzofondo veloce (800 e 1500 metri piani).
La seconda medaglia di bronzo è arrivata dalla nobile arte. Sul ring della Palestra Patini ha combattuto lo studente ventiseienne Riccardo Gallo nella categoria Welter (69 kg). Il mesagnese ha battuto ai punti 4:1 il salernitano Giovanni Nuzzi nel quarto di finale e poi ha ceduto al torinese Fontana in semifinale.
Nei prossimi giorni si misureranno con i loro “colleghi” studenti lo spadista brindisino Samuele Di Coste (medaglia di bronzo nella passata edizione di Campobasso), i tre tiratori Roberta Dell’Atti (pistola), Antonio Roma (carabina) e Alessandro Tommasi (pistola), oltre alle due squadre maschili di calcio a 11 e pallacanestro.