//CUS LECCE CALCIO CAMPIONE ITALIANO UNIVERSITARIO 2019

CUS LECCE CALCIO CAMPIONE ITALIANO UNIVERSITARIO 2019

La rappresentativa universitaria di calcio a 11 si è laureata Campione Italiano Universitario. Allo Stadio Gran Sasso di L’Aquila il Cus Lecce batte 4-2 ai calci di rigore il Cus Parma e conquista il tanto inseguito titolo. Emiliani in vantaggio su rigore al 26mo, concesso dall’arbitro dopo un fallo sul numero 11 Dall’Aglio, che agganciato sul piede destro va a terra e rigore sacrosanto. Realizza il rigore il capitano della formazione parmense Roma, nulla può il nostro portiere Reho. Il primo tempo si conclude 1-0 per il Cus Parma, vantaggio meritato, parmensi più incisivi nella prima parte della gara e più in palla. Nel secondo tempo il Cus Lecce scende in campo con un atteggiamento totalmente diverso e prende in mano le redini della gara e spinge per riagguantare il pareggio, che non tarda ad arrivare, punizione dal limite al terzo minuto, il numero 6 Giulio Perrone batte il portiere del Cus Parma Dondi, che nulla può. Splendida punizione che si insacca alla destra del portiere emiliano. Cus Lecce che spinge per portarsi in vantaggio,  più volte e domina la gara. Finale di secondo tempo domina la stanchezza e le due squadre si accontentano e la gara finisce 1-1 e si va ai supplementari. Privi di emozioni i supplementari, e squadre stanchissime, si va ai rigori. Iniziamo noi il giro dei rigori, si presenta dal dischetto Perrone, che batte Dondi,  1-0 Cus Lecce. Primo rigorista per il Cus Parma il numero 15 Pernigotti, che sbaglia e colpisce il palo alto alla destra del nostro Portiere Matteo Reho. Secondo rigore per noi, lo batte il nostro numero 9 Gabriele Mosca, sfiora Dondi ma nulla può il pallone si insacca alla sua sinistra e gol del Cus Lecce, 2 a 0. Per il Cus Parma si presenta sul dischetto Tommasini, che sbaglia, il pallone colpisce prima un palo e poi il secondo ed esce, ennesimo errore dal dischetto per il Cus Parma. Dal dischetto terzo penalty per noi, si presenta dal dischetto Alemanni che realizza il 3 a 0, nulla può Dondi. Terzo rigore per il Cus Parma dal dischetto il Capitano Roma, che spiazza Reho e realizza il 3 a 1.Dal dischetto il nostro numero 7, Marco Mingiano, che spiazza Dondi alla sua sinistra e segna il rigore decisivo. CUS LECCE CAMPIONE D’ITALIA 2019!!!
#cuslecce #unisalento #cnu2019 #calcio